Casona di Marano - Rio Torto - le Borre - Ospitaletto - La Lama - Monte Rovinalto


Il percorso attraversa un'area in cui poche persone sembrano camminare. Questo è in realtà strano, perché il paesaggio è molto bello. La passeggiata segue un fiume, passa per zone calanchive 
e visitiamo anche una delle Salse tipiche che troviamo in Emilia Romagna. Lasciamo la macchina a Casona di Marano in un parcheggio lungo la SP4 Via Fondovalle. Camminiamo un brevissimo tratto lungo la provinciale (quasi interamente con marciapiede) e poi svoltiamo a destra in Via Rio Torto. Questa è una stretta strada asfaltata che segue il Rio Torto. Ora camminiamo attraverso una valle con una bellissima zona calanchiva alla nostra destra. Continuiamo per un po' più di due chilometri attraverso la valle e poi arriviamo al CAI 412 (Via Romea Nonantolana). Da qui inizia la nostra salita verso Ospitaletto. Ora camminiamo su sentieri e attraversiamo la zona con i calanchi. Seguiamo il CAI 412 (RN-O) fino a Ospitaletto. Vicino alla chiesa troviamo un punto d'acqua. Attraversiamo Ospitaletto e proseguiamo su Via delle Comune. Ora stiamo camminando sopra un crinale. Continuiamo per quasi un chilometro fino a poco prima di La Lama. Qui troviamo indicazioni per la Romea Nonantolana - sentiero della Luce. Giriamo a destra. Prima passiamo i campi, ma un po' più avanti attraversiamo un pezzetto di foresta. Alla fine arriviamo su una strada asfaltata. Qui giriamo a sinistra verso Salse di Ospitaletto. Torniamo verso Ospitaletto e da li proseguiamo sul CAI 416. Passiamo una zona agricola con alcune fattorie. Poi camminiamo di nuovo su una parte del crinale e godiamo di una vista meravigliosa. Dopodiché torniamo facilmente al punto di partenza.

 

 

Distanza: 13,00 Km
Altitudine minima: 187 m
Altitudine massima: 590 m
Dislivello Totale: 574 m
Punto di Partenza e Arrivo: Parcheggio 200 metri dal del Campo Sportivo, Via Fondovalle 4721, 41054 Marano sul P.  MO
Tempo di Percorrenza: TREKKING 5h 30 min.
Procedere seguendo la traccia sul GPS in senso Antiorario.
Fonti: Erik De Grootwww.erlotoni.com, Sentieri del frignano (1:50000) SELCA editore 2004, OpenStreetMap. Percorso aggiornato al 2022

Scarica il Percorso GPX

Fai conoscere www.modenagps.it condividimi sui social: