Montefiorino - Rubbiano - Farneta - La Verna


Dalla Rocca di Montefiorino (793 m) si scende nella piazza sottostante, da cui si entra in un parcheggio che digrada verso oriente. Si scende dal parcheggio inferiore (accesso anche dalla piazza del monumento) nel bosco, seguendo i tornanti di uno stradello. Tra castagni e radure si scende ad una carrareccia da prendere a sinistra entrando nel borgo di Casella (667 m). Poco dopo si sale a sinistra nella pineta, poi si ridiscende su antica mulattiera sopra il lago Alberto. Dopo un punto vendita di prodotti naturali, nel borgo di Ca’ de Bocci ci si unisce al sentiero CAI 592 – "via Bibulca" in discesa fino alla splendida Pieve romanica di Rubbiano. A sinistra dietro la Pieve riparte il segnavia CAI BM-594, che a saliscendi tocca i borghi di Gusciola (674 m) e Farneta (796 m). Saliti sulla strada provinciale, si tiene la destra per 200 m, poi si imbocca a sinistra la via Palloncino-Tia. Asfaltata, ma poco trafficata ci porta tra boschi e borgate agricole ad un bivio con stele a ricordo della guerra di Liberazione. A sinistra la strada scende gradualmente fino a La Verna (934 m). Ora si seguono i segnavia CAI 590 sulla strada provinciale verso nord fino a Ca’ de’ Bocchi, poi su crinale Dolo-Dragone. Dopo aver percorso un breve tratto di strada e un lungo tornante, si torna a Montefiorino.

 

 

Distanza: 19,30 Km
Altitudine minima: 557 m
Altitudine massima: 1095 m
Dislivello Totale: 906 m
Punto di Partenza e Arrivo: Parcheggio Piazza Europa, 2 41045 Montefiorino MO
Tempo di Percorrenza: TREKKING 7h 00 min
Procedere seguendo la traccia sul GPS in senso Orario.
Fonti: Daniele Canossini, Carta Esc. Val di Dolo e del Dragone (1-25000) Geomedia 2015, Ortofoto, OpenStreetMap. Percorso aggiornato al 2022

Scarica il Percorso GPX

Fai conoscere www.modenagps.it condividimi sui social: