Monte Corno alle Scale da Capanno Tassoni


Lasciata l’auto a Capanno Tassoni (1317 m) occorre proseguire sul sentiero CAI 415, dopo poco si incontra il CAI 413, i due sentieri proseguono unificati in direzione di Croce Arcana (1669 m). Si può scegliere se seguire il sentiero oppure la strada sterrata carraia, più dolce. Il sentiero e la strada forestale si incrociano continuamente fino al passo quindi è possibile in ogni momento scegliere quale seguire. La prima parte del facile percorso si snoda attraverso un folto bosco. L'ultimo tratto di percorso per arrivare al Passo della Croce Arcana è quasi completamente  privo di alberi. Il passo, sul crinale dell’Appennino, si trova sul confine tra Emilia Romagna e vanta un bellissimo panorama sulle vette dell' appennino e sul versante toscano. Dalla parte opposta é situato il Cippo degli Alpini (1675 m) presso il quale sono collocati 2 cannoni a ricordo della seconda guerra mondiale, infatti di qui passava la linea Gotica che fu teatro di aspri cambattimenti fra il 1944-45. Lasciata la croce in metallo, si procede sul crinale, superati i Ripetitori della TV, sul sentiero CAI 00 - GEA in saliscendi si passa dapprima sotto al Monte Spigolino (1827 m) e per poi passare per passo della Calanca (1732 m) e giungere al lago Scaffaiolo. Per metà modenese e per metà pistoiese, si trova a 1775 metri sul livello del mare, proprio sotto la cima del Monte Cupolino. Arrivati al Lago Scaffaiolo si può usufrire dello storico rifugio Duca degli Abruzzi, inaugurato nel 1878 e completamente ricostruito nel 2001, è il rifugio più antico dell’Appennino Tosco-Emilano. Proseguiamo sul percorso, verso il Passo dello Strofinatoio sempre su CAI 00 GEA, giunti al Passo dello Strofinatoio (1632 m) prendiamo il sentiero CAI 129 per raggiungere Punta Sofia (1939 m), sul Corno alle Scale. Caratterizzato dall’inconfondibile croce in metallo (1939 m), è il luogo più alto e panoramico di questa escursione. La vista, spazia a 360° tra le province di Modena e Pistoia, a cavallo di Emilia Romagna e Toscana. Per tornare indietro la via più facile è quella di ripercorrere a ritroso, lo stesso percorso dell' andata e tornare al punto di partenza. Per chi non ha molto allenamento nel periodo estivo se si possiede un auto idonea allo sterrato, (consigliato fuoristrada) si può salire al Passo di Croce Arcana, attraverso la strada forrestale con l'auto e parcheggiare sul crinale nei pressi della croce, riducendo notevolmente i tempi e le fatiche.

 

 

Distanza: 17,00 Km
Altitudine minima: 1326 m
Altitudine massima: 1939 m
Dislivello Totale: 926 m - Difficoltà: E (Escursionistico).
Punto di Partenza e Arrivo: Parcheggio Capanno Tassoni, Via Capanna Tassoni 4919, 41021 Fanano MO
Tempo di Percorrenza: TREKKING 6h 30 min con sosta al Duca Degli Abruzzi.
Procedere seguendo la traccia sul GPS da Ovest verso Est.
Fonti: Cai Alto App. Modenese (1-25000) Maptrek 2021, Ortofoto, OpenStreetMap. Percorso aggiornato al 2022

Scarica il Percorso GPX

Fai conoscere www.modenagps.it condividimi sui social: